LAB & Workshop

Due laboratori sulla scrittura cura di Opus Personae

Il progetto La Città si Racconta

La "Città si Racconta", il progetto di Una Ghirlanda di Libri che coinvolge diversi soggetti e diversi operatori del mondo dell'arte, del teatro e della scrittura professionale, ha il fine ultimo di realizzare un volume che racconti attraverso il connubio tra immagini e testi – poesie, novelle, racconti brevissimi – la città e si suoi dintorni. Il volume, che sarà impreziosito da contributi importanti di scrittori, fotografi, artisti del nostro territorio, vedrà la luce nella seconda metà dell'anno ed ospiterà anche i lavori scaturiti dal bando riservato alle scuole.

Il volume rappresenterà un vero e proprio viaggio creativo dedicato al nostro territorio.

Dalla sinergia si sviluppa cultura

Opus Personae e Cesi Barazzi

Nel 2007, Opus Personae diviene un'associazione culturale senza scopo di lucro a cui viene lasciato il nome, il marchio originario ed eredita e prosegue le esperienze e il curriculum dell'organizzazione originaria nata nel 1993. Si occupa perlopiù di teatro, dei suoi linguaggi e le macro attività principali sono la formazione e la produzione teatrale.

Da oltre 15 anni, Opus Personae ha avviato un laboratorio permanente per coinvolgere individui interessati a far parte di un grande progetto di discussione, elaborazione e messa in scena e affiancato da un intenso lavoro di drammaturgia e regia. Una testimonianza unica e profonda di come si può vivere ed interpretare ciò che ci sta attorno, di come la comprensione, l'interpretazione e lo scambio di idee possano realizzare momenti in cui le emozioni e la creatività trovano libero sfogo. Dove la scrittura e la drammaturgia, se indirizzate e comprese, sono alla portata di tutti. 

«Il mio percorso inizia con il mestiere di attrice e mimo. In seguito, ho sviluppato un interesse particolare per le tematiche della comunicazione, elaborando un personale approccio al lavoro espressivo/creativo che integra l’espressione corporea al processo comunicativo per poi allargarsi alla scrittura. Il mio percorso professionale nasce quindi in teatro e prende poi strade limitrofe con attività di formazione, studio e sperimentazione, soprattutto nell’ambito del sociale dove le discipline teatrali diventano supporti socio-animativi e la rappresentazione viene integrata in un progetto educativo di crescita e sviluppo personale e sociale. Nel tempo ho mantenuto in essere anche l'attività di interprete e regista, privilegiando quest'ultima».

Cesi Barazzi

Il Workshop di Scrittura creativa

scrittura-creativa.jpg

Domenica 26 settembre dalle 9,30 alle 11,20, presso la Sala Gialla di Villa Casati Stampa di Soncino, all'interno di Una Ghirlanda di Libri, si terrà il Seminario di presentazione di Esplorazioni urbane, teso a illustrare l'importanza del lavoro di scrittura che si è man mano inserito nel LAB Teatrale, creando un percorso a sé stante e parallelo.
Strumento di indagine principale sarà la scrittura, intesa come scrittura teatrale e scrittura creativa in generale: attraverso la scrittura il gruppo cercherà di prendere coscienza attraverso l'avvicinamento ai linguaggi teatrali del narrare.
Verrà inoltre proposta una esercitazione pratica per individuare temi, mezzi e tecniche che costituiscono l'ossatura del corso. 
Ad affiancare i partecipanti, gli allievi del LAB permanente di Scrittura di Opus Personae.

Il progetto "Esplorazioni urbane"

Immaginiamoci mentre, per diverse ragioni, fotografiamo gruppi di amici,

i nostri figli, gli addobbi di una festa. Di solito non badiamo più di tanto allo sfondo: il più delle volte è una parte della città in cui viviamo. 
Esplorazioni urbane è un laboratorio esperienziale, strutturato su 6/7 appuntamenti di due ore ciascuno, individuale e/o di gruppo capace di sviluppare un approccio di riflessione critico sul tema della città.

Alla base c'è il desiderio di indagare i molteplici aspetti attraverso cui questa si presenta a noi e la possibilità che ha l’individuo e\o il gruppo di interagire con essa. 
A partire dagli scatti realizzati all'interno del Concorso Fotografico La Città si Racconta, realizzato grazie al lavoro di persone che hanno "guardato" la città, traiamo occasioni di riflessione su cosa è veramente la Città: un organismo che muta in continuazione, la somma di moltissimi fattori caotici e inscindibili, il risultato dell’espressione dell’autorità e della cultura ufficiale, ma anche delle sue sottoculture.

La città è infinite città, tutte vere e presenti contemporaneamente. Tutto sta nello sguardo di chi la osserva. 
 

Le immagini ci vengono offerte perché noi ne si faccia una narrazione, creando o scoprendo storie attraverso l'uso della nostra capacità riflessiva, della nostra capacità immaginativa, del nostro fantastico, avviandoci ad un concreto lavoro di scrittura creativa.

Il LAB è aperto a tutti perché sia possibile rintracciare, nel gruppo che andrà formandosi, le maggiori possibilità e espressione e comunicazione. 

 

Durante i lavori, verranno proposte alcune esercitazioni teoriche e/o pratiche per favorire:

  1. lo sviluppo della creatività individuale e di gruppo, attraverso giochi di improvvisazione fisica e verbale. 

  2. la ricerca delle diverse fonti (visive, narrative, quotidiane) da cui nasce una storia 

  3. l'impersonificazione: giochi di ruolo per raccontare e raccontarsi con voci diverse dalla propria, scoprire i propri limiti, stereotipi, e trovare nella pratica teatrale il modo di superarli 

  4. la capacità di far parlare le cose, i luoghi, i ricordi 

  5. il linguaggio del corpo, della voce, delle immagine: le forme narrative non verbali 

  6. la persona (maschera), personaggio e ruolo 

  7. il racconto di sé: il quotidiano, i nomi, gli oggetti, le persone incontrate, quelle importanti...

  8. dal racconto di sé al racconto del gruppo 

  9. dal racconto individuale al racconto collettivo trasfigurato in storia, utilizzando modelli liberi accanto a suggestioni letterarie, conoscenza dei miti e delle fiabe popolari 

 

Esplorazioni urbane è un laboratorio esperienziale, strutturato su 7 appuntamenti

di due ore ciascuno che si terrà a Cinisello Balsamo. 

 

Quota di partecipazione: € 125,00

Data di avvio: Ottobre 2021 - incontri settimanali pomeridiani o serali (dalle 14,30 alle 16,30 o dalle 19,00 alle 21,00)

Il LAB sarà attivato al raggiungimento del numero minimo di iscritti

Numero dei posti limitato

– –

È possibile pagare nelle seguenti modalità:

pagamento in contanti o con carta di credito/Bancomat presso la Mondadori Bookstore di Cinisello Balsamo (via Frova 3) 

Pagamento a mezzo Bonifico all'Iban: IT77P0503432934000000001443 - intestatario: Associazione LeGhirlande - Causale: LAB

OPUS_logo-piccolo.jpg

Per comprendere meglio il fine del progetto "Esplorazioni urbane",

ti invitiamo allo spettacolo

Parole e cose. Quasi un racconto di città

“I racconti della Città Donna”

Il Laboratorio permanente di Opus Personae,  nato più di 15 anni fa per coinvolgere individui interessati a far parte di un grande progetto di discussione, elaborazione e messa in scena e affiancato da un intenso lavoro di drammaturgia e regia, rappresenta una testimonianza unica e profonda di come si può vivere ed interpretare ciò che ci sta attorno, di come la comprensione, l'interpretazione e lo scambio di idee possano realizzare momenti in cui le emozioni e la creatività trovano libero sfogo.

Dove la scrittura e la drammaturgia, se indirizzate e comprese, sono alla portata di tutti. Di come la narrazione possa divenire condivisione della scena e del luogo con visioni soggettive e intime. E infine di come si possa raccontare il proprio vissuto anche attraverso il luoghi della propria vita.


Il Lab non ha un nome, ma si "conferisce un titolo" di volta in volta sul progetto guida del percorso. 


Negli ultimi due anni ha assunto il titolo CITTA' DONNA e  l' evento serale che propone in occasione di Una Ghirlanda di Libri 2021 PAROLE E COSE. QUASI UN RACCONTO DI CITTA' si inserisce a pieno titolo 

nel progetto "La Città si Racconta" di Associazione LeGhirlande. 

L'evento è in programma per: 

Sabato 25 settembre 2021 - ore 21.30 circa

Villa Ghirlanda - Cinisello Balsamo

 
 

Form di partecipazione

Si prega di compilare le informazioni qui sotto.

A cosa vuoi partecipare?