Cerca

Cristiano Malgioglio a Una Ghirlanda di Libri per presentare “Mina Per Neofiti” edito da Graphe.it

Sabato 26 settembre, presso la sala rossa di Villa Casati Stampa a Cinisello Balsamo nell’ambito de Una Ghirlanda di Libri”, fiera dell’editoria indipendente, Aldo Dalla Vecchia presenta “Mina per Neofiti” e “Viva la Franca” editi da Graphe.it Edizioni con la straordinaria partecipazione del professor Massimo Scaglioni e del cantautore, paroliere e personaggio televisivo Cristiano Malgioglio.



In occasione degli 80 anni di Mina, il 25 marzo 2020, Aldo Dalla Vecchia, giornalista e autore televisivo di lungo corso, dedica un omaggio affettuoso e appassionato a colei che Louis Armstrong definì «la cantante bianca più grande del mondo». “Mina per neofiti” ripercorre la vita, i trionfi, i record, di Mina Mazzini da una prospettiva inconsueta: non una Bibbia per fan irriducibili, né una biografia pettegola, ma il racconto, asciutto, dettagliato, arricchito da insospettabili testimonianze d’epoca (da Mario Soldati a Luchino Visconti), di un’esistenza straordinaria, una voce unica, una carriera irripetibile. Il libro è impreziosito dalla prefazione di Cristiano Malgioglio, che per Mina ha scritto alcune delle canzoni più belle, come L’importante è finire” e Ancora ancora ancora”. Chiude il volume una Minapedia che racconta le tante Mine di questi primi 60 anni di attività: Mina in classifica, Mina in TV, Mina in concerto, Mina al cinema, Mina testimonial, Mina giornalista, Mina & la moda, Mina social.


“Viva la Franca” è un’occasione unica per ripercorrere la carriera di colei che è stata la prima attrice comica in Italia, faro e musa di tutte coloro che sarebbero venute dopo: Lella Costa, Sabina Guzzanti, Luciana Littizzetto... Scomparsa di recente, Franca Valeri, ideatrice di una galleria di personaggi indimenticabili e ancora oggi straordinariamente attuali come la Signorina Snob, Cesira la manicure, la sora Cecioni, è stata iniziatrice di un genere che tanta fortuna avrebbe avuto, dimostrando il proprio talento in molti ambiti diversi: radio e teatro, cinema e televisione, opera lirica e letteratura, rimanendo sempre unica e inimitabile. Il saggio di Aldo Dalla Vecchia è un omaggio affettuoso alla sua arte, analizzata attraverso tutti i media cui Franca Valeri si è felicemente dedicata, dando ogni volta frutti straordinari: film come Il segno di Venere” eIl vedovo”; opere teatrali come Lina e il cavaliere” e Le catacombe”; spettacoli televisivi come Studio Uno”e Sabato sera”; libri come Le donne” e Bugiarda no, reticente”.



ALDO DALLA VECCHIA (Vicenza, 1968) è autore televisivo e giornalista da oltre trent’anni. Esperto della vita di Mina, gioca a burraco, legge tre libri a settimana, adora la buona cucina e stare in compagnia. Abita a Milano con due gatti, Achille e Amerigo, e il bassotto Arturo. Ha collaborato con Corriere della Sera, Epoca, TV Sorrisi e Canzoni, A, Mistero Magazine e, per la tv, ha firmato Target, Verissimo, Il Bivio, Cristina Parodi Live, The Chef, In Forma. Tra i suoi libri ricordiamo il romanzo Rosa Malcontenta, il giallo Amerigo Asnicar giornalista e la raccolta di interviste Specchio segreto.

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU INSTAGRAM

Associazione LeGhirlande | Via Frova 3 - 20092 Cinisello Balsamo (MI)  - unaghirlandadilibri(at)gmail.com - associazioneleghirlande(at)gmail.com

Tutti i diritti sono riservati

logo-leghirlande-bianco.png