cover (1).jpg

Uomini al veleno

Silvana Amadeo

Una donna alle soglie della maturità si interroga sull'insuccesso nelle relazioni. Abbattersi sentirsi minata nella propria autostima?
Niente di ciò...Più che altro riscostruire la storia e i perché.
E Chiara, supportata da una counselor, una professionista d'aiuto, ripercorre la sua vita.
Gli incontri emozionanti e vibranti di poesia, quelli più trasgressivi, le storie complicate...
Ma ogni incontro diventa un'occasione di crescita, un momento per interrogarsi sul proprio concetto d'amore, su quanto di sè si è disposti a dare in una relazione, su quel che crea attrito dentro.
E soprattutto mollare la cerebralità, la trasgressione a favore di una libera espressione di sè col corpo e con l'intero essere. Meno inibita meno osé, solo un pò sensuale.
E ritrovando se stessa  riscopre la propria dimensione in amore e nella vita.

Silvana Amadeo, nata a Reggio Calabria, vive a Cinisello Balsamo (MI). Impiegata e counselor olistica, studia astrologia. È autrice del corso on-line di life-learning "Autobiografia tra narrazione ed esplorazione di sé". Ha pubblicato il romanzo di formazione "Tra le disco e le pagode" (Giovanelli, 2016) e il romanzo esoterico “Mi racconto dall'aldilà" (Viola, 2019).

Genere: Narrativa

ISBN 979-12-80224-05-7

Numero pagine: 100

Dimensioni: 13x18

Spedizione: standard o rapida